Chianti Classico
DOCG
2014

Setriolo

Setriolo è una delle aziende agricole più piccole della zona vinicola del Chianti Classico. Situata tra le colline di Castellina in Chianti ed interamente circondata da boschi naturali che creano un habitat naturale per viti e olivi. Il podere fu acquistato nel 1989 da Gianfranco Soderi. Originario di Castellina ma emigrato da giovane per esigenze lavorative, prima in Spagna e poi in Venezuela. Una volta in pensione riuscì a coronare il sogno di tornare a vivere tra le sue amate colline. Oggi è la figlia Susanna a portare avanti instancabilmente il progetto del padre, che purtroppo è venuto a mancare nel 2003.

Il logo dell’azienda è un olivo secolare, uno dei pochi nella zona ad essere sopravvissuto alla gelata che nel 1985 sterminò circa l’80% degli olivi toscani. Quando, a cavallo tra il 1999 ed il 2005, fu deciso di reimpiantare i vigneti, vennero interrotti alcuni filari proprio per lasciare spazio alla ‘saggezza’ di questo monumento naturale. Questo, tra altre cose, simboleggia il grande amore verso la natura ed il rispetto per la tradizione che Susanna e la madre coltivano in questo piccolo angolo di paradiso.

 

Superficie vitata totale: 3,5 ettari

Produzione aziendale media annua: 15.000 bottiglie

Uve di proprietà: 100%

30,50 €

iva inclusa

Vitigni: Sangiovese 80%, Merlot 20%

Composizione dei terreni: strati di calcari marnosi ed arenarie

Altitudine dei vigneti: da 270 a 320 metri s.l.m.

Esposizione: sud, sud-est

Età media delle viti: 20 anni

Tecniche di allevamento: cordone speronato e alberello a parete

Fertilizzanti: letame e sovescio

Fitofarmaci: rame e zolfo

Diserbo: sfalcio

Lieviti: fermentazione spontanea

Produzione media annua: circa 14.000 bottiglie

Certificazioni: nessuna

Affinamento: il 70% in vasche e per il 30% in tonneau usati, dopo 18 mesi di affinamento viene imbottigliato

Colore: rosso rubino brillante, tendente al granato

Aroma: note floreali e di frutti rossi, con una spiccata spiccata mineralità

Gusto: fresco, elegante, complesso

Gradazione alcolica: 14%

Temperatura di servizio: 16 - 18 °C

Abbinamenti: molto versatile, pasta, carni e formaggi

Loading...
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.